UR-TS


    UNITS

    UR-TS Università degli Studi di Trieste – Dipartimento di Scienze della Vita

    UR-TS è principalmente interessata a definire l’influenza del mesoclima e dell’inquinamento atmosferico sulla capacità di sopravvivenza dei licheni epifiti in ambiente urbano, caratterizzare a livello funzionale e trascrittomico la loro risposta allo stress foto-ossidativo e delineare possibili scenari in conseguenza del previsto cambiamento climatico. I licheni sono notoriamente considerati tra gli organismi maggiormente sensibili alle variazioni ambientali. Gli effetti del complesso ‘mesoclima+inquinamento’ verranno indagati con licheni epifiti sia autoctoni che alloctoni (= trapianti), tramite sperimentazioni di campo in due città-pilota e fumigazioni in condizioni controllate, interagendo con UR-PI in WP1 e WP3. Particolare attenzione sarà dedicata al lichene-target Flavoparmelia caperata. L’attività prevede anche l’impiego di trapianti lichenici, esposti in condizioni standardizzate in siti a diversa pressione antropica. In ogni stazione verranno posizionati data logger per descrivere il microclima esistente, e in particolare la frequenza dei fenomeni di condensa. I parametri indagati includono: (a) fluorescenza della clorofilla, per analizzare lo stato di funzionalità dei fotosistemi del fotobionte, e dei diversi meccanismi di dissipazione dell’eccesso di energia; (b) integrità delle membrane; (c) osservazioni istochimiche al microscopio confocale mediante sonde specifiche di integrità di membrana e localizzazione di H2O2. In stretta collaborazione con UR-PI, verranno esposti licheni in condizioni riferibili a uno scenario 2050. Saranno quindi indagati, in maniera non invasiva, i possibili effetti a carico della catena di trasporto degli elettroni, della dissipazione sotto forma di calore, delle vie fotochimiche alternative, oppure a carico dei sistemi di cattura dell’energia luminosa. Verranno condotte osservazioni istochimiche in microscopia confocale mediante uso della sonda diclorofluoresceina (per la localizzazione di H2O2). Infine, si procederà alla caratterizzazione della risposta trascrittomica del fotobionte Trebouxia allo stress foto-ossidativo per creare la base per studi di trascrittomica in campo lichenologico. I principali risultati attesi del progetto modificheranno profondamente l’attuale stato delle conoscenze sulle proteine codificate dai fotobionti lichenici, e permetteranno di integrare i protocolli attualmente in uso negli studi di biomonitoraggio ambientale basati sui licheni, con evidenti risvolti di tipo applicativo. Tramite ricerche mirate in database verranno anche identificati i trascritti codificanti proteine coinvolte nella risposta allo stress ossidativo.

    Gruppo di lavoro

    Prof. Mauro Tretiach, Prof. Andrea Nardini, Dott.ssa Lucia Muggia, Dott. Stefano Bertuzzi, Dott. Fabio Candotto Carniel, Dott.ssa Elisa Bianchi, Dott.ssa Federica Bove, Dott. Fiore Capozzi, Dott.ssa Teresa Craighero, Dott. Lorenzo Fortuna, Dott.ssa Danijela Kodnik, Dott.ssa Alice Montagner, Dott. Francesco Panepinto, Dott.ssa Elva Cecconi, Dott. Lorenzo Cestaro, Dott. Gaia Pandolfini, Dott. Massimo Bidussi.

    Contatti

    Prof. Mauro Tretiach

    Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste

    Via L. Giorgieri, 10 I34127 Trieste (TS) Italia

    Tel +39 040.5588822

    Fax

    e-mail tretiach@units.it

    skype

    Link

    http://www.biologia.units.it/

    • Italiano
    • English